Prevenire e guarire con lo Yoga

Sapevi che con una pratica costante di yoga si possono prevenire o addirittura risolvere tanti dei più comuni disturbi come: dolori, problemi intestinali, sonno, ansia, postura e molto altro? Si possono trattare molte problematiche, legate allo Stress ma non solo.

Vediamo come può aiutarci.

Hai mai sentito parlare di Yogaterapia?


Alcune posizione dello Yoga, fanno lavorare alcune parti del corpo, tra cui organi e ghiandole, permettendo di esercitare massaggi, sciogliere tensioni e liberarci da blocchi annidati nel tempo e nel nostro vissuto.

Tutti abbiamo un vissuto diverso dall'altro e il nostro corpo ce lo racconta , con dolori, atteggiamenti e posture che abbiamo radicato negli anni.

Oggi giorno i benefici delle terapie intraprese con lo yoga sono note e sempre più persone si affacciano a questa pratica, non per niente praticata da milioni di anni.

Lo Yoga mette a disposizione numerosi mezzi per aiutarci a capire, prevenire e risolvere eventuali problemi, aumentando in noi la consapevolezza di molti fattori che influiscono sulla nostra salute e sul nostro benessere.

Può intervenire sulle emozioni, quelle che sappiamo riconoscere e quelle che invece

sono nascoste e sepolte dal passato.

L'argomento è vasto e potremmo parlare di tantissime cose, ma quello che dovremmo fare inizialmente, è approcciarci alla pratica per comprenderne l'enorme vantaggio che ci riserva.





Probabilmente avrai sentito parlare tantissime volte dei Chackra, ma hai mai approfondito l'argomento?

Cerchiamo di fare una panoramica generale insieme

Cosa sono i Chakra?

Sono i nostri punti vitali e rappresentano i centri energetici e hanno la funzione di assorbire e distribuire l'energia vitale (prana)

Hanno un ruolo fondamentale nel funzionamento fisico e mentale, se ne contano almeno 74 ma noi andremo a vedere i 7 principali distribuiti dal basso ventre verso l'alto.

Tutti rappresentati da un fiore di loto, il cui numero di petali indica quello dei Nadi confluenti in esso e ad ogni petalo corrisponde una sillaba o un mantra.-


Mulandahara: Situato tra l'ano e gli organi genitali. Sede nelle energie fisiche, sessuali e nel subconscio, rappresenta la terra.


Swadhistasana: Situato tra la regione genitale e l'ombelico, corrisponde al plesso ipogastrico. Sede delle forze vitali, rappresenta l'acqua


Manipura: Situato al livello dell'ombelico, corrisponde al plesso epigastrico o solare. Sede delle forze vitali, rappresenta il fuoco.


Anahata: Situato nella regione del cuore, corrisponde al plesso cardiaco. Sede delle forze vitale, rappresenta il vento.


Vishudda: situato nella parte inferiore della gola, corrisponde al plesso carotideo. Sede nella mente, rappresenta l'etere.


Ajna: Situato tra le sopracciglia, corrisponde al bulbo cefalorachidiano. Sede nella mente, possiede le tre qualità fondamentali (guna).


Sahasrara: Costituisce il chakra più elevato e viene detto il loto dai mille petali di luce





Nel prossimo articolo andremo a conoscerli nel dettaglio per capire le loro influenze sul nostro benessere fisico e mentale.























Post recenti

Mostra tutti