Consapevolezza

Aggiornato il: gen 22


E’ una condizione interiore, profonda e si intende l’essere totalmente presenti su quello che sta succedendo nel “qui ed ora” ed essere senza giudizio.

Non è facile essere consapevoli, anche dopo anni di pratica, si può far fatica a percepire il vero significato.

Bisogna imparare ad osservarsi senza dare alcun giudizio, osservando emozioni, sensazioni, solo così si può imparare ad essere spettatori di noi stessi.

Un ottima definizione di questo termine ce la da uno dei pionieri della meditazione mindufulness

Mindfulness significa prestare attenzione, ma in un modo particolare: con intenzione, al momento presente ed in modo non giudicante.” Jon Kabat-Zinn


Ma perchè è importante essere consapevoli?


Secondo lo Yoga, essere consapevoli è importante per essere felici e per eliminare la sofferenza, perchè proprio il non vedere, il non visualizzare la realtà per quello che è ci porta a stare male. Quando non si è consapevoli, si rischia di reagire istintivamente con attaccamento e avversione, innescando una ruota di comportamenti che generano sofferenza.

Se non sei consapevole, non puoi lasciare andare e non saprai riconoscere le cose importanti, da quelle che tieni per attaccamento, generando comportamenti tossici.

E' importante conoscersi grazie alla consapevolezza, perchè nella maggior parte dei casi i nostri comportamenti non sono delle azioni vere e proprie ma sono delle reazioni a qualcosa che si è scatenato dentro di noi. Questo succede perché quasi sempre siamo inconsapevoli di noi stessi.



24 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti